Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2011

Io che non amo molto il mare e che soffro terribilmente l’umidità, non sceglierei sicuramente la città di Venezia per lo stanziamento della mia tribù. Ma oggi qualcosa potrebbe farmi cambiare idea (per celia, ovvio).
Notizia fresca di giornata, come il pesce migliore – si rimane in tema -, a favore di Internet e del diritto di accesso alla rete: la Giunta comunale di Venezia dovrebbe votare un emendamento per modificare lo Statuto e inserire Internet come strumento essenziale all’esercizio dei diritti di cittadinanza.
Dunque Internet= diritto, come ho scritto già qui. Si potrebbero aprire scenari interessanti in tutto il territorio nazionale.
E se siamo davvero in alto mare con riforme, diritti e democrazia legati alla dimensione digitale, potrebbe darsi che l’acqua alta di Venezia ci salvi da un atroce destino senza wi-fi libero. Evviva l’umidità, allora.
(Ringrazio anticipatamente Filippo, che non conosco e che ha postato la foto nel 2008, e il sito nonzio.com che la ospita. Se devo ringraziare qualcun’altro lo faccio volentieri. E chiedo venia per la sottrazione indebita… ma l’immagine era perfetta!)

 

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: